lunedì 24 giugno 2013

Onore e rispetto

I valori nella coppia


Acquarello di Daniela Lorusso


Un lettore del blog, che chiamo convenzionalmente Giorgio, mi ha scritto per farmi notare che nelle persone di oggi e questo accade anche nei rapporti di coppia non esistono due fattori per lui imprescindibili: l'onore e il rispetto. Due aspetti importanti di cui è utile conoscere bene il significato per non cadere in equivoco. In questo contesto Onore è consapevolezza della dignità e del valore altrui: nei rapporti con l'altro un tratto fondamentale; il Rispetto è per l'altro della coppia non ledere i suoi diritti. Va da sé che i due aspetti sono in completa sintonia e agganciati come gli anelli di una catena: si può pensare di amare una persona se se ne calpesta la dignità e se si ledono i suoi diritti? No, non sarebbe amore.
L’innamorato vede l’oggetto del suo amore come qualcosa di straordinario, di stupendo, di unico al mondo. Non deve vergognarsi di vederlo così, Sostiene Alberoni ne L’arte di amare.
Chi possiede questa visione dell’oggetto amato non può che onorarlo e rispettarlo tenendosi lontano da ogni forma di prevaricazione. A partire dalla più piccola fino a giungere alla violenza più brutale.
Maria Giovanna Farina www.mariagiovannafarina.it © Riproduzione vietata



4 commenti:

  1. Valori... onore e rispetto... che dovrebbero essere alla base di ogni rapporto umano. Nel contesto di coppia base del rapporto stesso, radici su cui si fonda e cresce l'amore (oltre l'innamoramento oltre la passione)...oltre. L'essere umano purtroppo ha spesso il limite dell'incoerenza e dell'incostanza, nella sua fragilità immensa d'ego, nell'incapacità empatica di vedere la sensibilità anche nell'altrui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione purtroppo dobbiamo parlarne perché questi valori non sono da tutti condivisi

      Elimina
  2. Onore e rispetto, sì, valori fondamentali e imprescindibili nel rapporto di coppia sui quali fondare un legame duraturo e perché no, eterno, si spera...
    Discorso idealmente perfetto, a volte però mi domando con amarezza perché travalichiamo questi valori pur riconoscendoli e condividendoli in toto... intendo dire che nei momenti di surmenage, di stress e di conseguente nervosismo incontrollabile e malauguratamente a volte reciproco, basta poco perché si inneschino meccanismi nei qauali onore e rispetto finiscono nel dimenticatoio e magari non si sa a che punto si può arrivare! E'bene parlarne,dunque, e coltivarli il più possibile... fin quando ci è possibile, sperado ci sia sempre possibile! Del resto la vita è pur sempre una scuola di attenzione, riflessione, apprendimento e perfezionamento...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerchiamo di parlarne per cercare nuovi punti di osservazione e riflessione

      Elimina